Pensare positivo? Sì, ma da svegli (Louise Hay, perdonaci)

      Ormai ne hai sentito parlare in ogni dove, persino nelle lunghe code d’attesa in posta, quando nel proposito di versare i tuoi ultimi risparmi, le chiacchiere della gente, (sempre sul pezzo in materia di psicodinamica sul pianeta terra) hanno avuto la meglio sul tuo già precario equilibrio mentale: “ non pensare troppo…

Continua a leggere…

Anoressia, bulimia ed altri disturbi alimentari: il paradosso di un disagio che nulla a che vedere con il cibo!

Soffrire di un disturbo alimentare: “Perchè a me?” Ho trascorso infinite ore, giorni, settimane, mesi ed anni a chiedermelo. E se stai leggendo questo articolo, so bene che te lo stai chiedendo anche tu. Come scrivo nella guida che puoi scaricare liberamente dal mio sito, la frustrazione del “perché proprio a me” sia capitato un…

Continua a leggere…