Io ti sono accanto, sempre.
Io ti sono accanto soprattutto quando sei in preda agi inganni mente,
quella che ti ha stroncato l’ idillio del per sempre;
ma io, ci sono sempre,
Io ci sono sempre stato quando l’angoscia ti ha sopraffatto e con la vita ti sei incazzato,
e ci sono ancora , soprattutto quando ti manca il fiato.
Io, ci sono sempre.
E lo so che non ci credi , non può che essere così fintanto che non vedi;
fintanto che di me continui a piangere ciò che eravamo, ma ti assicuro che quel dolore non è mai stato invano,
perciò ogni qual volta arriva tu vivilo a fondo
lascia andare l’idea che io sia solo quel corpo.
Io SONO in quella farfalla che ti danza intorno
Io SONO quei bambini di cui t’innamori ogni giorno
Io SONO il riflesso di ogni tua dimora nell’ Adesso;
ma tu questo lo sai bene,
perché nei momenti di sconforto e in quelli di gioia
Tu sai sentirmi nelle vene
e riconosci con maestria le tracce del gene che c’appartiene.
Mi commuove l ‘ estro con cui sai decifrare i segnali ,
quelle prove inequivocabili del nostro comunicare tra dimensioni in cui non c’è mai spazio per le separazioni.
Però ricorda sempre che tutte le volte che lo sconforto ti assale, non è nella rabbia e nella colpa che mi puoi trovare;
IO SONO quel Vento che ti scompiglia in mezzo al mare
IO SONO il complice del tuo Coraggio e di quella incredibile capacità d’Amare,
IO SONO il sostegno della tua Forza di osare, di cadere e sempre saperti rialzare.
E voglio infine dirti che sì, hai ragione quando mi percepisci più grande, come se la mia coscienza si fosse espansa ad ogni istante,
come avessi continuato a festeggiare i compleanni
vincendo i limiti degli umani affanni,
Non mi vedi fisicamente ma sai sentirmi oltre il confine della mente
perché hai fatto tuo il Patto del per sempre
da quanto, infaticabile, l’hai leccato fino all’ultima goccia il dolore sulla pelle
realizzando che no, non hai mai perso NIENTE
giacchè mi VIVI in tutti i luoghi e in tutte le cose
smettendo di cercarmi perchè ovunque ORA sai come parlarmi.
NON mi rivedrai ed io non tornerò
ma è grazie al tuo avermi lasciato LIBERO che sempre e per sempre
IO CI SARò.
Liberamente ispirato al mio VIAGGIO DI AMORE E RINASCITA CON MIO FRATELLO che mi ha insegnato la straordinaria potenza della VITA quando, ingenuamente, la crediamo finita e quanto elisir si nasconda nella signora Morte
la cui soglia, una volta varcata, può consegnarti come niente e nessuno alla VITA.
Auguro a tutti di poter avere accesso a questa Iniziazione al senso più PURO e profondo dell’ AMORE.
Conosco bene quell’ Inferno che nasce solo dall’ angoscia e dall’illusione della separazione e no, non esiste alcun antidoto al dolore.
La vera Forza è nel Coraggio di intraprendere il Viaggio,
e oh cielo se ne vale la pena, perchè la GRAZIA che si riceve in dono, neutralizza OGNI pena, accompagnando la coscienza a fare esperienza del Paradiso, QUI, sulla Terra.
La morte non esiste.
Esiste il passaggio e la trasmutazione.
Esiste il ricalcolo e la rielaborazione.
Esiste la rabbia e la redenzione.
Ti abbraccio.

Se stai vivendo un momento difficile o ti appresti ad elaborare il lutto di un tuo caro, non esitare a chiedere aiuto.Non pensare necessariamente di potercela fare da solo.Tu, Non sei solo.

C’è chi ci è passato e può tenderti una mano.Se hai voglia di raccontarmi la tua storia di dolore fallo scrivendomi qui : floriana@florianamaraglino.it

Se sarai pronto, ti prometto che diventerà una incredibile storia d’Amore.